Letteratura e antropologia: la lezione di Primo Levi

martedì 23 gennaio, ore 17.00
Accademia delle Scienze, via Maria Vittoria 3


I campi di sterminio nazisti furono definiti da Primo Levi «una gigantesca esperienza biologica e sociale».
Avendo vissuto e poi ricostruito con drammatica lucidità quel raccapricciante esperimento di manipolazione degli esseri umani, l’autore di Se questo è un uomo e I sommersi e i salvati ha offerto testi che non soltanto si impongono nella letteratura delle esperienze concentrazionarie, ma si propongono come analisi di profondo e imprescindibile significato antropologico (ciò che «è bastato animo all’uomo di fare dell’uomo»).
Interviene Francesco REMOTTI / Accademia delle Scienze di Torino.
Introduce Carlo OSSOLA / Accademia delle Scienze di Torino.
Per prenotarsi cliccare il seguente LINK

L’evento fa parte del ciclo La letteratura e le arti sorelle.

Concerto di Luca Barbarossa e la Social Band

POSTI ESAURITI

sabato 27 gennaio, ore 21.00
Auditorium Giovanni Agnelli – via Nizza, 280

Luca Barbarossa torna a Torino il 27 gennaio per un live in occasione della Giornata della Memoria. Accompagnato dalla Social Band, ripercorrerà i suoi più grandi successi fino a quelli più recenti contenuti nell’ultimo album “La verità sull’amore”.
Organizzato dal Consiglio Regionale del Piemonte. Ingresso libero su prenotazione su vivaticket.com

Fiaccolata da Porta Nuova a Le Nuove

sabato 27 gennaio, ore 20.00
Ritrovo alla Stazione di Porta Nuova, binario 17

Italiani, ebrei e stranieri hanno sofferto la prigionia dura, persecutoria e fatale nelle carceri torinesi Le Nuove durante la Seconda guerra mondiale, in particolare nel 1943-45.
La mancanza di testimoni diretti è purtroppo perdita di esempi di vita illuminanti, di storie normali significative, di narrazioni credibili, di contesti esperienziali inimmaginabili. Oggi, i deportati rischiano di essere dimenticati o commemorati secondo le nostre rappresentazioni mentali. Sono di nuovo condannati a non avere una loro voce, una loro appartenenza all’umanità; a non essere nemmeno soggetti della propria memoria comunicativa.
Lo scopo della ricorrenza istituzionale del Giorno della Memoria è testimoniato dall’associazione Nessun uomo è un’isola, che gestisce il Museo Carcere Le Nuove di Torino, con la tradizionale fiaccolata lungo corso Vittorio Emanuele II. Partenza dalla Stazione di Porta Nuova (binario 17 di fronte alla lapide dell’ANED) fino al Museo Carcere “Le Nuove” di Torino.
A cura di: Associazione Nessun uomo è un’isola ONLUS – Museo Carcere Le Nuove
Per informazioni segreteria@museolenuove.it, www.museolenuove.it

sabato 27 gennaio, ore 20.30
Sala Concerti del Conservatorio G.Verdi
Piazza Bodoni, 6

Il tempo e l’umanità hanno trasformato i luoghi dei genocidi nazifascisti in monumenti alla memoria. Campi di concentramento e di sterminio, luoghi isolati prescelti come fosse comuni per stragi efferate, vennero disseminati in gran parte dei territori del Terzo Reich, in particolar modo nell’Europa orientale. Dalla fine della Seconda Guerra Mondiale essi, diventati musei e memoriali, preservano la storia e le storie di milioni di esseri umani. Abbiamo scelto di raccontare alcuni di questi luoghi attraverso le testimonianze di chi è sopravvissuto, di chi non tornò mai, di chi (pochissimi) riuscì incredibilmente a fuggire. La musica di Scarlatti, Bach, Schumann, Purcell, Reimann, Krasa e Shostakovich ci aiuterà nella narrazione per suggestione emotiva.
Ingresso libero. E’ possibile prenotare il posto al seguente link https://www.conservatoriotorino.eu/produzione/concerti/serate-musicali-2023-2024/
Info: claudio.voghera@conservatoriotorino.euvicedirezione@conservatoriotorino.eu
A cura di: Conservatorio G. Verdi di Torino.

Presentazione libro “Storie di Lucette” di Franca Rizzi Martin

mercoledì 24 gennaio, ore 18.00
Circolo dei Lettori
Sala Biblioteca, Via Bogino 9 – Torino 

Lucette, raggiunta la vecchiaia, decide di raccontare la storia della sua famiglia durante il nazismo e la guerra. Una testimonianza che costituisce un ulteriore tassello alla storia della Shoah. 
Dialoga con l’Autrice Franca Rizza Martini la protagonista del libro, Lucette Goldberg.
Partecipano Daniele Valle, Vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte e Presidente del Comitato Resistenza e Costituzione della Regione Piemonte e Dario Disegni, Presidente della Comunità Ebraica di Torino. Conduce l’editrice Silvia Maria Ramasso.

LOCANDINA

mercoledì 24 gennaio, ore 17.30
Polo del ‘900
Palazzo San Daniele, Piazzetta Antonicelli, Torino

L’Associazione culturale Vera Nocentini, in occasione del Giorno della Memoria, organizza la presentazione del libro di Catia Sonetti, “Attraversare il tempo con le parole. Lettere di una famiglia ebraica da Livorno per Asmara. 1937-1947” (il Mulino, 2023).
Con l’autrice dialoga Daniela Muraca. Modera Marcella Filippa.
In collaborazione con il Centro internazionale Primo Levi, e il patrocinio del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell’Università di Torino e della Comunità Ebraica di Torino.

LOCANDINA

mercoledì 24 gennaio, 17.30
Biblioteca civica Villa Amoretti
Corso Orbassano 200, Torino

In occasione del Giorno della Memoria, Raffaella Romagnolo presenta, alla Biblioteca civica Villa Amoretti, il suo ultimo romanzo, Aggiustare l’universo (Mondadori, 2023), in dialogo con Stefania Marengo (Biblioteche civiche torinesi).  Evento in collaborazione con Libreria Gulliver, casa editrice Mondadori e Comunità Ebraica di Torino. 

LOCANDINA

Calendario Eventi Gennaio 2024

Per tutti gli eventi dedicato al GIORNO DELLA MEMORIA 2024 cliccare al link di seguito, gli altri eventi sono elencati di seguito:

martedì 9
Open Day – Scuola ebraica Torino Scuola ebraica
via Sant’Anselmo 7, Torino

martedì 9, 21.00
Lettura polifonica Genesi
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino

venerdì 12, ore 9.00
Pietre d’inciampo 2024
via Giulio Bizzozero 21 (ore 9), Galleria San Federico (ore 11.20)
Organizzato da Museo Diffuso Torino

domenica 14
FIRGUN #ajewishchallenge
Milano
Organizzato da UCEI

lunedì 15, ore 17.30
Letteratura italiana in caratteri ebraici. Una raccolta di preghiere per Kippur nel Piemonte del Seicento
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Comunità ebraica, AEC, Dipartimento studi storici

martedì 16, ore 18.00
Presentazione del libro Donne ebree protagoniste tra il XIX e il XX secolo
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da ADEI-WIZO

martedì 16, ore 19.00
Lezione su Tu BiShvat – Rav Della Rocca
Piattaforma ZOOM
Organizzato da Zeraim

mercoledì 17, ore 21.00
XXXV Giornata approfondimento sviluppo dialogo tra Cristiani ed Ebrei
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Comunità Ebraica, Comm. diocesana Dialogo Interreligioso, Comm. Evangelica Ecumenismo, AEC

giovedì 18, ore 18.00
Dialogo sull’ebraismo attraverso due libri
Videoconferenza
Organizzato da GSE e Polo cittadino Astigiano Albese

domenica 21
FIRGUN #ajewishchallenge
Roma
Organizzato da UCEI

martedì 23, ore 18.30
L’educazione ebraica in rete
Piattaforma online
Organizzato da Zeraim

giovedì 1° febbraio, ore 18.00
Presentazione del libro Critica della questione ebraica. Karl Marx e l’antisemitismo.
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da AEC, Comunità ebraica, GSE

CALENDARIO EVENTI DICEMBRE 2023

Presentazione “Biografia Raoul Wallenberg”

GIORNATA DELLA MEMORIA 2024
giovedì 18 gennaio, ore 17.00
Conservatorio G. Verdi – Saletta A. Casella – indirizzo via Mazzini 11

Raoul Wallenberg fu l’eroe di una breve stagione, uno dei più grandi; venne inviato a Budapest come diplomatico ufficioso, proprio mentre nella città e nelle campagne ungheresi lo sterminio degli ebrei si attuava con una rapidità e una crudeltà mai viste. In sei mesi Wallenberg creò un vero e proprio sistema per il salvataggio della comunità ebraica della capitale, con passaporti falsi, corruzione di militari e politici, creazione di case sicure e ospedali. È difficile quantificare ma salvò dalle 50 alle 100.000 persone.
La magistrale biografia di Ingrid Carlberg che qui presentiamo racconta questa impressionante vicenda con grande precisione di dettagli e con il ritmo narrativo serrato della Storia stessa di quei drammatici mesi.
A cura di: Comunità Ebraica di Torino in collaborazione col Conservatorio G. Verdi, il Prof. Erik Battaglia e le classe di musica da camera del Prof. Antonio Valentino.
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria a prenotazioni@torinoebraica.it

LOCANDINA

Calendario Eventi Dicembre 2023

domenica 3, ore 11.00 – 17.00
Bazar Chanukkàh
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da ADEI-WIZO

domenica 3, ore 10.00
30 novembre 1943: il fascismo ordina l’arresto degli ebrei
Auditorium Memoriale Shoah, Piazza Edmond J. Safra 1, MILANO
Organizzato da CDEC – Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

domenica 3
FIRGUN #ajewishchallenge
Milano
Organizzato da UCEI

lunedì 4, ore 19.00
“Sim Shalom Tovà – Lezioni di ebraismo e attualità”
Incontri online
Organizzato da Area Cultura e Formazione UCEI

lunedì 4, ore 19.30
Rompiamo il silenzio assordante sul femminicidio di massa delle donne e ragazze israeliane
Piattaforma ZOOM
Organizzato da Associazione Italia-Israele Milano

martedì 5, ore 19.00
“NO ANTISEMITISMO, NO TERRORISMO”
Piazza del Popolo, ROMA
Organizzato da UCEI, Comunità ebraiche italiane

martedì 5, ore 21.00
“… per amore di Abramo, mio servo”
Lettura polifonica di Genesi/Bereshit 23-29
Centro Teologico, Corso Stati Uniti 11, Torino
Organizzato da Comunità ebraica, Chiesa valdese, Chiese Battiste, AEC

giovedì 7, ore 17.30
Prima candela Chanukkà in Comunità
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Comunità ebraica

lunedì 11, ore 17.30
La forza della comunità. Due dipinti antisemiti e l’elaborazione sociale del trauma nella Mantova del Seicento
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Comunità ebraica, AEC, Dipartimento studi storici

martedì 12, ore 19.00
Ciclo annuale sulle feste ebraiche: Chanukkàh
Piattaforma Online
Organizzato da UCEI

giovedì 14, ore 17.00
Assemblea soci Archivio Terracini
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Archivio Terracini

giovedì 14, ore 17.30
Accensione delle 8 candele di Chanukkà
Centro sociale Comunità, P.tta Primo Levi 12, Torino
Organizzato da Comunità ebraica

martedì 19
Open Day – Scuola ebraica Torino
Scuola ebraica, via Sant’Anselmo 7, Torino

CALENDARIO EVENTI NOVEMBRE 2023