Il 23 marzo 2018 si è tenuta a Torino la consueta marcia in ricordo di Emanuele Artom, giovane partigiano ebreo che venne ucciso dai nazifascisti.

Partenza dalla Stazione di Porta Nuova, lapide ai deportati presso il binario 17 e conclusione in Piazzetta Primo Levi.

A conclusione della Marcia, in piazzetta Primo Levi,  gli interventi delle Autorità, di studenti sia delle nostre scuole che di quelle torinesi seguiti da un momento musicale.

“Gli ottant’anni dalla promulgazione delle leggi razziali”  era il tema al centro della riflessione collettiva di quest’anno, quale emerge dai Diari di Emanuele Artom.

Quest’anno ha anche dato il via ad una serie di appuntamenti, che proseguiranno fino al 2019, per ricordare la promulgazione delle leggi razziali in Italia.

L’intervista audioDario Disegni, presidente della Comunità Ebraica di Torino, trasmesso su Radio Beckwith.

L’intervista video a Dario Disegni, presidente della Comunità Ebraica di Torino, trasmesso su La Stampa:  intervistata da Maria Teresa Martinengo, video Dario Nazzaro (Reporters).