CASA DI RIPOSO

CASA DI RIPOSO “SALOMON E AUGUSTO SEGRE” DELLA COMUNITA’ EBRAICA DI TORINO
 
La Casa di Riposo “Salomon e Augusto Segre” della Comunità Ebraica di Torino è una struttura di accoglienza dedicata ad ospiti anziani totalmente o parzialmente non autosufficienti.
Vi possono accedere iscritti e non iscritti alla Comunità Ebraica di Torino poiché svolge funzione di Presidio Territoriale di Accoglienza.
La Casa di Riposo è facilmente raggiungibile sia per i torinesi, sia per chi vive al di fuori della città. L’edificio è situato in pieno centro cittadino, nel quartiere di San Salvario. A pochi isolati si trova la Stazione Ferroviaria di Porta Nuova, la metropolitana e la maggior parte delle linee di servizio pubblico di trasporto. Il grande parcheggio sotterraneo di Piazza Madama Cristina consente una sosta agevole e sicura a soli 100 metri dall’ingresso della Casa di Riposo.
L'edificio che accoglie la struttura si sviluppa su quattro piani, tre dei quali sono occupati dalle stanze per gli ospiti mentre il quarto è dedicato alle cucine ed all’ampia sala da pranzo che è anche una grande area dedicata alle numerose attività di ricreazione e intrattenimento. A questo piano si trovano anche la palestra per attività di fisiochinesiterapia e la sala per il parrucchiere.
Dalla sala da pranzo si accede ad uno splendido e grandissimo terrazzo che è a disposizione degli ospiti nelle stagioni più gradevoli.
La struttura è autorizzata al funzionamento in regime definitivo dall'Azienda Sanitaria Locale TO 1 come Residenza Sanitaria Assistenziale. Parte degli ospiti non autosufficienti sono ricoverati in regime di convenzione con le ASL; le camere di degenza sono suddivise in tre nuclei disposti su tre piani. Ogni nucleo è dotato di bagno assistito, spazi comuni con TV, sala da pranzo di nucleo, saletta per il personale assistenziale. Secondo i parametri previsti dalle normative vigenti, oltre agli aspetti alberghieri, sono garantiti assistenza medica, assistenza infermieristica, assistenza tutelare, fisioterapia ed attività di animazione ed intrattenimento.
 
Camere
Sono disponibili 25 camere a due letti (eventualmente utilizzabili anche per uso singolo) tutte dotate di televisore, di servizi, molto luminose e tranquille.

Rcasadiriposo5429

 
Assistenza
All’interno del presidio viene garantita l’attività medica di diagnosi e di cura con la presenza giornaliera di un medico di base. La presenza fissa di personale infermieristico consente di seguire le esigenze di ogni ospite in continuità e integrazione con i protocolli del SSN.
L’assistenza alla persona è curata con la massima attenzione da personale qualificato, per garantire interventi mirati alle singole necessità personali e modulare gli aiuti psico-fisici secondo i singoli gradi di autonomia. Il servizio è garantito 24/24h da infermieri professionali e operatori OSS specializzati.
A supporto ed integrazione dei Piani di Assistenza Individualizzati la Casa di Riposo della Comunità Ebraica fornisce assistenza riabilitativa grazie alla palestra ed alla presenza giornaliera di un fisioterapista.
Agli ospiti viene garantita, se richiesta, l’assistenza religiosa di ministri dei vari culti.
 
Attività ricreative

Rcasadiriposo5410

Grande attenzione viene data alle esigenze di mantenimento delle capacità cognitive e per favorire la socialità fra gli ospiti. Ogni giorno vengono proposte attività ricreative che comprendono giochi, letture, filmati, musica e pet therapy. Frequentemente vengono organizzate passeggiate per il quartiere per contrastare la tendenza all’isolamento dell’anziano.
Sono frequenti le attività organizzate facendo interagire gli ospiti e gli alunni della vicina scuola dell’infanzia e primaria Colonna e Finzi.
 
 
 
 
 
 
 
 
Cucina ed alimentazione

Rcasadiriposo5399

La Casa di Riposo è dotata di una grande cucina che, grazie ai suoi cuochi, prepara colazioni, pranzi, merende e cene di grande qualità.
Il menù è formulato da una dietista e viene controllato e vidimato dal SIANServizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione del Comune di Torino -.

I prodotti alimentari sono controllati e somministrati secondo il rigoroso disciplinare della kasherut (norme alimentari) ebraica.
 
Ammissione degli ospiti
L’ammissione alla struttura avviene su domanda scritta presentata alla Direzione della Casa di Riposo.
Le tariffe giornaliere per gli ospiti sono stabilite dalla Regione Piemonte e variano a seconda dei Livelli di Assistenza previsti per il paziente in relazione al suo grado di autosufficienza.